Home | DE | IT

L' Alta Via di Merano

Da Naturno si sale a 1.500 m e 1.800 m - a piedi oppure in funivia, per es. con la funivia del "Monte Mezzodì". L’Altavia di Merano si snoda lungo ca. 110 km di sentieri escursionistici che sono la gioia d’ogni escursionista. Perlopiù pianeggiante, con poche salite ripide, offre panoramiche mozzafiato sulla Val Passiria, la conca valliva di Merano, le Alpi Sarentine, le Alpi Venostane (Ötztaler Alpen) e le Alpi dello Stubai. A volte, condizioni meteorologiche permettendo, sembra di poter perfino toccare con un dito le Dolomiti, le montagne del Gruppo del Brenta e l’Ortles.

La struttura circolare dell’Altavia di Merano permette d’iniziare le escursioni in direzione nord oppure sud. L’Altavia di Merano Sud si estende dal Monte S.ta Caterina in Val Senales fino ad Ulvas sopra il paese di Plata (Platt) in Val Passiria. L’Altavia di Merano Nord prosegue poi in direzione Plan (Pfelders) attraverso il Parco Naturale Gruppo di Tessa. Il paesaggio naturale ha dell’incredibile ed il silenzio è rotto al massimo dal grido di un’aquila reale oppure dal fischio di una marmotta. L’Altavia di Merano è accessibile da diversi punti permettendo di iniziare/terminare la propria escursione a piacere. Vi consigliamo comunque di fare una sosta in una delle tradizionali malghe per gustare una tipica merenda tirolese.

Accesso: Naturno
Itinerario:
24
Lunghezza itinerario:
93665 m
Dislivello in salita:
5056 m
Dislivello in discesa:
5056 m
Tempo di percorrenza:
28 h 50 m
Comune:
Naturno, Senales, Parcines, Moso in Passiria, S.Martino in Passiria, Rifiano, Caines, Lagundo, Tirolo
Tipo di sentiero:
Sentiero alpinstico facile
Caratteristica:
scale, tratti attrezzati

IVA IT-02610190213
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK