Home | DE | IT

Affascinati dal Sassolungo e dal Sella

Da S. Cristina (1426 metri) saliamo con la seggiovia sul Monte Pana (1636 metri; alberghi). Sul bel prato d’alta montagna si prosegue verso la seconda seggiovia, tramite la quale raggiungiamo in breve tempo il Mont de Seura (2025 metri). Da qui si prosegue a piedi.

Sul sentiero numero 526 B e 528 ci muoviamo in direzione sud-est attraverso i prati degli alpeggi e, con leggera discesa e poi di nuovo in salita, verso il Rifugio E. Comici (2153 metri; baita gestita). Ora continuiamo sul sentiero 526 verso l’imponente versante nord-est del Sassolungo in direzione della “città dei Sassi”, per attraversarla e giungere al Rifugio Passo Sella (2180 metri). Da qui in avanti si prosegue solo in discesa.
Lontani dalla Strada della Forcella del Sella, ci incamminiamo sul sentiero numero 657 oltre i pendii erbosi fino ad arrivare alla Malghe del Sella. Sotto le Torri del Sella si presenta un ottimo luogo per fare una breve sosta rigeneratrice. Dopo la pausa riprendiamo il cammino sullo stesso sentiero in direzione Plan de Gralba (1789 metri).
Da qui l’autobus ci riporta a S. Cristina (da Plan de Gralba 5 chilometri).


Accesso: S. Cristina (1426 metri)
Itinerario:
526B, 528, 526, 657
Lunghezza itinerario:
7890 m
Dislivello in salita:
263 m
Dislivello in discesa:
482 m
Tempo di percorrenza:
2 h 10 m
Comune:
S.Cristina, Selva
Tipo di sentiero:
Sentiero escursionistico facile

IVA IT-02610190213
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK